46Sports: l’Almanacco Sportivo Interattivo

Torno a scrivere per presentare una giovanissima startup italiana: 46Sports. Creata da due giovani ingegneri, Pierluca Martella e Carlo Bergonzini, viene presentata come il “primo almanacco sportivo globale e interattivo“.

I dirigenti dei club e gli atleti delle categorie giovanili e delle prime squadre possono interagire con i tifosi, commentare risultati e classifiche e collezionare le proprie figurine digitali, gli album di squadra oltre a condividere immagini e video e tener traccia di successi e statistiche dettagliate della propria carriera.
È un almanacco intelligente, che non solo raccoglie dati riguardanti società e atleti, ma permette di creare un profilo dettagliato dei giocatori e la conseguente analisi delle loro performance, facendo di 46Sports anche uno strumento di ricerca molto potente ed efficace per i talent scout. Il team annovera infatti anche Mattia Modonutti, ex preparatore atletico del Real Madrid e ora coordinatore del dipartimento di Football Performance & Science del Qatar, che mette a disposizione le sue competenze per modellare in maniera professionale il sistema interno di analisi delle performance di 46Sports, implementato da Mario Masciulli e Angelo Tornese, esperti di Business Intelligence.

Un po’ Facebook un po’ Linkedin, 46Sports vuol ridare lustro alle vecchie e sempre amate Figurine Panini, in una veste digitale versione 2.0 dedicata alle migliaia di squadre dilettantistiche.
Alla parte puramente social e interattiva, 46Sports aggiunge la possibilità di utilizzo di tecnologie GPS e di match analysis con l’auspicio che l’introduzione di strumenti professionali possano aiutare a migliorare la qualità del lavoro svolto nelle serie minori e, di conseguenza, la qualità dei giovani giocatori.

Non esitare quindi ad utilizzare 46Sports! :-)

Share

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *