RCS conferma Edistar per il Magic Campionato della Gazzetta

Edistar per il Magic Campionato della Gazzetta

RCS ha confermato Edistar come partner tecnologico del Magic Campionato della Gazzetta dello Sport che lo scorso anno vide in campo centinaia di migliaia di squadre partecipanti: quest’anno si prevede saranno ancora di più. E ciascuna di loro, ad ogni turno di campionato, potrà schierare i giocatori scelti e comprati nell’arco della settimana, e ancora potrà cambiare formazione all’ultimo minuto e mandare in campo la squadra “top”. Centinaia di migliaia di allenatori in pectore, o gruppi di amici che giocano insieme: questi i fedelissimi di un gioco che in Italia ha sfondato. Si può giocare via internet, e dare tutti i giorni le proprie direttive via telefono oppure tramite telefonino, 24 ore su 24. Sì, perché 24 ore su 24 funziona la super-piattaforma tecnologica che sostiene da anni tutto il traffico del Magic Campionato: è la piattaforma di Edistar, interamente sviluppata all’interno dagli abili ingegneri dell’azienda trevigiana, che Rcs ha scelto da 5 anni come sua partner.

“Abbiamo implementato una piattaforma con i migliori hardware del mondo, e i software più avanzati, oltre a tutta una serie di funzionalità e “ambienti” che abbiamo creato noi appositamente – spiega l’Ing. Vincenzi, a capo della squadra che si occupa dell’implementazione della piattaforma di Edistar. Ancora una volta una supremazia del Veneto, tecnologicamente avanzatissimo e soprattutto affidabile. “Non ci si può permettere il minimo errore – prosegue Vincenzi – e abbiamo creato un sistema inattaccabile; anche dal punto di vista della tecnologia abbiamo macchinari in grado di sopperire a temporanei guasti, garantendo la continuità del servizio.”.

Così, Rcs ha deciso di affidare ad Edistar non solo il campionato, ma la gestione dell’intero pacchetto di “Gazzetta Magic”, ossia di tutti i giochi che un appassionato può trovare in questo portale specialissimo, dove chi si iscrive ha la propria home-page personale. Quindi si può creare la propria squadra per il campionato di serie A, per la Coppa Italia, per la Champions League; si gioca per i Mondiali, si partecipa al Motomondiale e alla F.1. Uno spasso, tanto più che c’è sempre la possibilità del “cross”, ossia di giocare sia via web che via telefono, alternando a piacimento i due media a seconda delle esigenze.
E per chi avesse già pensato di schierare Ronaldinho, Kakà, Ibrahimovic, Amauri, Gilardino, Cassano e Vucinic tutti insieme, è bene sapere che quest’anno ci sarà un bonus speciale per chi schiera la miglior difesa di ogni giornata di campionato!

fonte: Edistarblog.edistar.com

Share

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *